Iran, dalla “crisi missilistica” all’escalation nucleare

Il Medio Oriente torna a far parlare di sé e dalla Siria l’attenzione sembra essersi decisamente spostata sull’Iran che, dopo il ritiro americano dal Joint Comprehensive Plan of Action (JCPOA) e il conseguente rischio di…

Il Sudan dopo il colpo di Stato: una transizione dai contorni incerti?

Dopo il colpo di Stato in Sudan e la conseguente destituzione del presidente Omar Al Bashir l’opposizione civile e quella militare fanno fatica a trovare una soluzione di compromesso che garantisca una transizione all’insegna della…

Italia-Tunisia: il primo vertice intergovernativo è stato un successo

La visita in Tunisia dei più alti esponenti del governo italiano ha offerto a Roma una sponda preziosa per tutelare i propri interessi strategici nella regione.  L’attacco a Tripoli ad opera del generale Haftar, il…

Israele al voto infiamma la Cisgiordania

Lo svolgersi in queste ore delle elezioni politiche israeliane ha riacceso i riflettori internazionali sullo Stato ebraico, impegnato in un cruciale processo di ridefinizione identitaria ed alle prese con le diverse crisi che affliggono la…

Haftar assalta Tripoli per prevalere nei negoziati

«Eccoci, Tripoli. Eccoci, Tripoli. Eroi, l’ora è suonata, è venuto il momento del nostro appuntamento con la conquista. Oggi facciamo tremare la terra sotto i piedi degli ingiusti». Con questo messaggio, il generale Khalifa Haftar…

L’Italia nelle Nuove Vie della Seta: opportunità e rischi

A fine mese il presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping dovrebbe arrivare a Roma per firmare con il governo italiano il MoU (Memorandum of Understanding), l'accordo che stabilirà i termini e le clausole dell’ingresso…

Kashmir, il nodo gordiano tra India e Pakistan

La regione del Kashmir è da 72 anni al centro di un conflitto a bassa intensità tra India e Pakistan, sfociato in alcune occasioni in uno scontro aperto. Pur essendo a maggioranza musulmana, il territorio…

Elezioni in Sardegna, si guarda il dito e non la luna

Le elezioni sarde di domenica hanno attirato l’attenzione di politologi ed analisti soprattutto per ciò che rivelano sugli equilibri interni del governo italiano e sul reale stato di salute delle opposizioni. Elementi, questi, che presentano…