Il Sudan dopo il colpo di Stato: una transizione dai contorni incerti?

Dopo il colpo di Stato in Sudan e la conseguente destituzione del presidente Omar Al Bashir l’opposizione civile e quella militare fanno fatica a trovare una soluzione di compromesso che garantisca una transizione all’insegna della…

Italia-Tunisia: il primo vertice intergovernativo è stato un successo

La visita in Tunisia dei più alti esponenti del governo italiano ha offerto a Roma una sponda preziosa per tutelare i propri interessi strategici nella regione.  L’attacco a Tripoli ad opera del generale Haftar, il…

Israele al voto infiamma la Cisgiordania

Lo svolgersi in queste ore delle elezioni politiche israeliane ha riacceso i riflettori internazionali sullo Stato ebraico, impegnato in un cruciale processo di ridefinizione identitaria ed alle prese con le diverse crisi che affliggono la…

Haftar assalta Tripoli per prevalere nei negoziati

«Eccoci, Tripoli. Eccoci, Tripoli. Eroi, l’ora è suonata, è venuto il momento del nostro appuntamento con la conquista. Oggi facciamo tremare la terra sotto i piedi degli ingiusti». Con questo messaggio, il generale Khalifa Haftar…

Roma-Pechino, cosa cambia con la firma del MoU

Lo scorso 23 marzo, come è noto, il presidente cinese Xi Jinping ed il premier italiano Giuseppe Conte hanno firmato a Roma il Memorandum of Understanding (MoU), storico passo in avanti nella strategia di Pechino…

Oltre la Grande Muraglia

“Oltre la Grande Muraglia. Uno sguardo sulla Cina che non ti aspetti”

L’arrivo nella capitale del presidente Xi Jinping, atterrato giovedì pomeriggio per dare il via alla sua tre giorni italiana, ha riacceso i riflettori sul sodalizio tra Roma e Pechino, in queste settimane al centro del…

Non solo Pireo. Atene tra crisi e privatizzazioni

Le elezioni europee del prossimo maggio non sono l’unico appuntamento elettorale del 2019 in grado di incidere sul futuro del continente. In autunno la Grecia sarà chiamata alle urne per scegliere il nuovo Parlamento, in…

L’Italia nelle Nuove Vie della Seta: opportunità e rischi

A fine mese il presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping dovrebbe arrivare a Roma per firmare con il governo italiano il MoU (Memorandum of Understanding), l'accordo che stabilirà i termini e le clausole dell’ingresso…