Roma-Pechino, cosa cambia con la firma del MoU

Lo scorso 23 marzo, come è noto, il presidente cinese Xi Jinping ed il premier italiano Giuseppe Conte hanno firmato a Roma il Memorandum of Understanding (MoU), storico passo in avanti nella strategia di Pechino…

Siria, Washington annuncia il ritiro e abbandona i curdi

Il ritiro dei 2.000 militari americani dislocati nel Nord Est della Siria, annunciato da Donald Trump nei giorni scorsi, ha provocato l’ennesimo terremoto all’interno dell’amministrazione USA, con il Segretario della Difesa Jim Mattis che ha…

EastMed, l’Italia nella guerra del gas

Con oltre 75 miliardi di metri cubi di gas consumati nel 2017 (di cui ben 69,6 di provenienza estera), l’Italia si conferma un Paese importatore di idrocarburi, alle prese con l’aumento della domanda registrato negli…

Conferenza di Palermo, come ne esce l’Italia?

Si è conclusa martedì la Conferenza di Palermo sulla Libia organizzata dall’Italia sotto l’egida delle Nazioni Unite, alla quale hanno partecipato rappresentanti di oltre 30 Paesi. Si è dunque svolta regolarmente, nonostante le polemiche che…

Conto alla rovescia per la Conferenza di Palermo sulla Libia

Sono settimane di lavoro incessante per i funzionari della Farnesina, impegnati nell’organizzazione della prossima Conferenza internazionale sulla Libia, che si terrà a Palermo il 12 ed il 13 novembre, rappresentando un tassello cruciale della strategia…

Contrordine: l’Italia andrà in Niger

Dopo mesi di incertezza dovuti alla momentanea marcia indietro di Niamey in seguito alle pressioni francesi, Roma potrà finalmente dare il via alla missione di addestramento delle forze di sicurezza nigerine, voluta per puntellare la…

A Tripoli la linea rossa della credibilità italiana

"I governi di Francia, Italia, Regno Unito e Stati Uniti salutano il risultato della mediazione raggiunto dalla missione di supporto dell'ONU mirata a una de-escalation delle violenze a Tripoli e nei dintorni, e ad assicurare…